Offerta CILA e variazione catastale DOCFA

per diversa distribuzione interna

da 399 € + tributi

Ristrutturazioni o pratiche in sanatoria per immobili residenziali o commerciali

Offerta CILA e variazione catastale | ROMA

CILA | Comunicazione Inizio Lavori Asseverata + Variazione catastale DOCFA

Il pacchetto sconto comprende la pratica CILA per lavori di ristrutturazione interna (oppure per la regolarizzazione in sanatoria) e la successiva variazione catastale DOCFA ad aggiornare la planimetria catastale.

L’importo dell’offerta si riferisce alla parcella professionale IVA INCLUSA, per entrambe le pratiche. Oneri, eventuale DL, diritti di segreteria o sanzioni sono da conteggiare a parte in relazione allo specifico caso ed al comune di appartenenza.

Per i comuni in provincia di Roma, ove il servizio è erogabile, possono essere conteggiati oltre alla parcella dei rimborsi spesa per i sopralluoghi. L’eventuale D.L non è inclusa. CILA per lavori di fusione e/o frazionamento possono prevedere un onorario maggiore in virtù della maggior complessità.

Si invitano i gentili clienti a richiedere sempre un preventivo senza impegno, utilizzando l’apposito modulo e descrivendo l’intervento, al fine di ottenere un preventivo inclusivo di oneri, modalità di pagamento ed eventuali specifiche indicazioni tecniche o formali.

CILA a Roma

La CILA, Comunicazione Inizio Lavori Asseverata è la pratica edilizia più comune, utilizzata per la maggior parte degli interventi di ristrutturazione, che insistono sull’interno dell’immobile. Gli interventi attuabili con la CILA corrispondono alla tipica ristrutturazione di un appartamento o alla creazione di nuovi vani o bagni (senza variazioni strutturali vd. SCIA edilizia). 

In linea generale quando si cambia la distribuzione degli ambienti con la demolizione e costruzione di tramezzi si ricade in manutenzione straordinaria quindi CILA; quando si sostituiscono solo le finiture ed i rivestimenti interni, si tratta di manutenzione ordinaria.

La CILA, Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata, a differenza della Manutenzione ordinaria, richiede l’intervento di un professionista che asseveri un progetto completo, con lo stato dei luoghi, ante e post opera ed una relazione asseverata, che attesti la conformità dell’intervento ai requisiti normativi edilizi.

I lavori edilizi possono iniziare  immediatamente dopo la protocollazione della pratica. Sono previsti oneri fissi relativi ai diritti di segreteria, che possono variare in relazione al comune (nel comune di Roma corrispondono a 251.24 €).

Variazione catastale DOCFA a Roma

La variazione catastale per diversa distribuzione interna, aggiorna, a seguito di lavori che incidono planimetricamente, la planimetria depositata al catasto. L’aggiornamento si ritiene obbligatorio già in fase di chiusura dei lavori nel comune di Roma.

La variazione DOCFA prevede, oltre alla specifica parcella, dei diritti si 50 € per le categorie di ordinarie di immobili e di 100 € per le categorie speciali.

2021-03-09